Bolivia

Una grande casa per i bambini di Santa Cruz de la Sierra

Cosa facciamo?

Attraverso il Sostegno a Distanza in Bolivia supportiamo il lavoro del Progetto Don Bosco di Santa Cruz de la Sierra a favore di bambini in situazione di disagio sociale e di strada.
Il Progetto Don Bosco è una rete di 7 Centri che come una grande famiglia si prendono cura di centinaia di bambine, bambini e adolescenti che vivono in situazioni di devianza socio-familiare e di abbandono, anche in strada. I Centri offrono un sistema integrato di servizi educativi, finalizzato alla prevenzione e al sostegno per garantire i diritti fondamentali dei ragazzi e un percorso di crescita sana che li accompagni verso la vita adulta o al reinserimento nella famiglia d’origine.
Questi i servizi: accoglienza, servizio mensa, ospitalità, servizi scolastici, educativi, di formazione professionale e di sostegno psico-sociale ai bambini e alle loro famiglie.

⇒ Conosci la nostra progettualità generale in Bolivia

Per Chi?

Per circa 1.000 bambini accolti ogni anno nei seguenti 7 Centri:

1. Casa di accoglienza per adolescenti Techo Pinardi

2. Casa di accoglienza Patio don Bosco

3. Hogar di recupero Granja Moglia

4. Hogar Don Bosco

5. Casa di accoglienza Mano Amiga

6. Barrio Juvenil 

7. Don Bosco en los Barrios 

Perché?

Nella regione di Santa Cruz in Bolivia si stima siano circa 3.500 i bambini, bambine e gli adolescenti che vivono in un centro residenziale perché provenienti da famiglie povere o disfunzionali. Al contempo, persiste il fenomeno dei minori che vivono in situazione di strada. Frammentarie le stime: si parla di alcune centinaia fino ad oltre i 1.500 ragazzi di strada nella sola città di Santa Cruz de la Sierra. Tra questa popolazione, diffuso è il consumo di alcool e droghe. Questi bambini sono vittime di abbandono, povertà e violenza domestica.

 

Cosa Desideriamo?

Garantire i diritti fondamentali dei bambini accolti, accompagnarli verso la vita adulta, reinserirli nelle loro famiglie di origine. Tra le prospettive future vi è quella di rilanciare il lavoro di Techo Pinardi con i ragazzi in situazione di strada attraverso due strumenti:

Formazione professionale per i ragazzi di strada (corsi di falegnameria e meccanica) per avviare con loro un percorso educativo e di recupero psico-sociale;

Riattivazione di “equipe” di strada per avvicinare i ragazzi che vivono sulla strada e offrire loro un’alternativa di vita presso i Centri don Bosco.

Storie

BACK TO SCHOOL: Garantiamo l’istruzione ai ragazzi di strada - Santa Cruz de la Sierra - Jhon e il suo fratellino sono stati accolti al Patio Don Bosco, nella città di Santa Cruz

Proteggiamo il loro presente! Sebastian ha 15 anni e partecipa al Centro di Orientamento per adolescenti in situazione di strada Techo Pinardi da qualche mese.

Change Someone Life Block

Insieme possiamo farcela

Tanti bambini e giovani hanno bisogno di istruzione, cibo, cure sanitarie, alloggi e sostegno familiare. INSIEME POSSIAMO FARCELA! Dona ora e sostieni le missioni salesiane con il VIS.